Reggio. 18enne aveva in tasca marijuana, una scacciacani e un passamontagna: denunciato

polizia locale Reggio sequestro pistola passamontagna

È stato denunciato dagli agenti della polizia locale di Reggio il ragazzo di 18 anni residente in città che nel pomeriggio di mercoledì 29 dicembre, mentre era seduto su una panchina in zona stazione insieme alla fidanzata, è stato fermato e sottoposto a un controllo dopo che il cane poliziotto Victor aveva segnalato la presenza di sostanze sospette nei pressi della coppia.

A quel punto, vistosi ormai scoperto, il diciottenne ha consegnato agli agenti un piccolo involucro contenente quasi due grammi di marijuana. Durante le operazioni di identificazione, inoltre, gli agenti hanno notato uno strano rigonfiamento nella tasca anteriore delle felpa: messo alle strette, il ragazzo ha quindi estratto una pistola da softair alla quale era stato rimosso il tappino rosso, un caricatore con 21 pallini di plastica rigida e un passamontagna che aveva nascosto nel marsupio.

Accompagnato negli uffici del comando di via Brigata Reggio, il giovane è stato deferito all’autorità giudiziaria per porto abusivo di oggetto atto a offendere. La fidanzata, minorenne e risultata completamente estranea ai fatti, è stata invece riaccompagnata a casa dalla famiglia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu