Maltempo, monitorati fiumi e frane

maltempo_pioggia

Per tutta la giornata di oggi, venerdì 15 novembre, è allerta Gialla in Emilia-Romagna per piene dei fiumi, anche in provincia di Parma, Piacenza, Reggo Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì Cesena e Rimini, per frane e piene dei corsi minori nelle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì Cesena, Rimini e Ravenna, per vento nelle province di Piacenza, Parma, Reggo Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì Cesena e Rimini e Ravenna, per mareggiate nelle province di Ferrara, Ravenna, Forlì Cesena e Rimini.

Allerta meteo. Ancora un nuovo allerta maltempo in Emilia-Romagna per l’intera giornata di venerdì 15 novembre.

Piogge e temporali che fanno riemergere i rischi legati alla piena dei fiumi e dei piccoli crisi d’acqua e delle possibili frane, da Piacenza a Rimini. La Protezione civile regionale ha diramato infatti un’allerta di colore giallo per criticità idraulica e idrogeologica sulla fascia dei rilievi di tutta l’Emilia-Romagna. In montagna poi si aggiungeranno anche neve e vento forte, mentre in Riviera è atteso il mare molto mosso. “Nella giornata di venmerdì 15 – si legge nel bollettino – il rapido transito da ovest verso est di un impulso perturbato determinerà precipitazioni moderate sul territorio regionale, che a livello locale potranno essere intense anche a carattere di rovescio”. E in particolare sul settore appenninico, con valori medi tra i 30 e i 50 millimetri di pioggia, “assumendo carattere nevoso a quote generalmente attorno a 1.400-1.500 metri e temporaneamente a quote inferiori sull’appennino occidentale”.

Nelle prime ore sono anche “previsti venti forti meridionali compresi tra 62 e 74 chilometri orari, con raffiche superiori sulle aree di crinale, in progressiva attenuazione da ovest verso est nel corso della giornata”. In Riviera, invece, mare molto mosso al largo e temporaneamente molto mosso anche sotto costa con associata ventilazione sostenuta sul settore costiero anche se con valori sotto soglia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu