A chi percuote castagni multa da 500 euro

castagni_a

“Vietato percuotere i rami per far cadere i ricci o strappare gli stessi”. A Montecreto, comune sull’Appennino Modenese, è stata firmata un’ordinanza dal sindaco Leandro Bonucchi per frenare i comportamenti dei ‘cacciatori’ di castagne e tutelare in questo modo gli alberi. A riportarlo è la Gazzetta di Modena. Il provvedimento, che ha un valore temporale illimitato, prevede multe che vanno dai 25 ai 500 euro nei confronti dei trasgressori e che sarà, nel caso, la polizia locale ad elevare.

“Sono fiero di questa ordinanza – spiega direttamente il primo cittadino – e spero che altri sindaci ne adottino di analoghe a tutela dei castagni sui loro territori. Troppe volte per una manciata di castagne si sono visti, un po’ dappertutto, episodi di assalto ai rami da far rabbrividire”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu