Maxi-incidente tra 8 tir tra Parma e Fidenza

incidente_parma_fidenza

Un mega incidente che ha coinvolto 8 tir in A1 al chilometro 108 nord tra Parma e Fidenza si è verificato questa mattina all’alba, quando erano circa le 5.30. Lo scontro sulla corsia Nord che è stata poi chiusa per i soccorsi, i rilievi, la sgombero dei mezzi e di ciò che nello schianto è finito sull’asfalto: detriti, materiali di vario tipo e una distesa di tuorlo d’uovo liquido, che era contenuto in alcuni contenitori caduti da uno dei mezzi pesanti. Ma anche l’altra parte della carreggiata, la corsia sud, è stata invasa dai detriti dello schianto. Sul posto il 118, vigili del fuoco, Polstrada e il personale di Autostrade. Soccorso uno degli autisti, che presentava fortunatamente solo lievi traumi. Il casello di Parma in direzione nord è stato chiuso, facendo uscire tutto il traffico fermo in colonna. Le riprecussioni sul traffico si sono fatte sentire.
In direzione di Bologna, tra Fidenza e Parma, ci sono incolonnamenti per 8 km.
Chi è in viaggio verso Milano deve uscire a Parma, dove ci sono code per 5 km, e può rientrare a Parma ovest sulla A15 Parma-La Spezia dopo aver percorso la strada statale 9 Via Emilia.
Si consiglia di anticipare l’uscita a Reggio Emilia.
Per le lunghe percorrenze si consiglia di percorrere la A22 Brennero- Modena e poi la A4 Torino-Trieste verso Milano.

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu