Rioveggio, 57enne cade dal tetto e muore

ambulanza 118 emergenza

Nella mattinata di mercoledì 22 luglio si è verificato un grave incidente sul lavoro a Rioveggio, sull’Appennino bolognese: poco prima delle otto un uomo di 57 anni è precipitato da un’altezza di dieci metri ed è morto per le lesioni riportate nella caduta.

Al momento dell’accaduto la vittima – l’artigiano Silvano Stefanelli, di Grizzana Morandi, socio dell’azienda edile che stava eseguendo i lavori – si trovava sul tetto della concessionaria di automobili, quando un improvviso cedimento lo ha fatto precipitare nel vuoto senza lasciargli scampo.

Immediato l’allarme al 118, ma all’arrivo dei soccorritori purtroppo per il 57enne non c’era già più niente da fare: troppo gravi le ferite riportate nella caduta, che sono costate a Stefanelli la vita. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu