Il sindaco di Reggio Luca Vecchi conclude il primo maggio su un campo da calcio

sinda

Il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi ha concluso i suoi impegni del primo di maggio su un campo da calcio, precisamente quello della Tricolore reggiana, la società fondata dallo scomparso Chiarino Cimurri, che ha sede nel quartiere della Rosta Nuova, in via Mutilati del Lavoro, a due passi dal centro della città.

Il primo cittadino ha portato il suo saluto in una giornata di festa, mentre le squadre dei bambini della Tricolore reggiana si sono confrontate con il settore giovanile di compagine satellite del Vicenza calcio. Il sindaco ha voluto ricordare l’importanza dello sport e del volontariato che danno un futuro a migliaia di giovani. Ad ascoltarlo tutti gli atleti bambini della scuola calcio e il nutrito gruppo di genitori e tifosi.

Ha poi postato il sindaco su Facebook: “Oggi il mio 1 Maggio l’ho chiuso qui.
In un impianto sportivo della città, dove il volontariato e la passione offre a centinaia di bambini ogni giorno una grande opportunità di crescita, di felicità, di sport e di educazione”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu