Guastalla. In golena a dimora 103 alberi per ogni bimbo nato nel 2020

alberi_a

Lo scorso anno erano stati piantumati 100 alberi nell’area verde urbana dietro la scuola comunale dell’infanzia Arcobaleno, per ogni bimbo nato nel 2019.

Quest’anno il Comune di Guastalla ha richiesto al vivaio regionale l’assegnazione di 103 piantine per i nuovi nati nel 2020. Appena la stagione e le condizioni metereologiche lo consentiranno, questi nuovi alberi saranno piantumati nella golena del Po, in zona Crostolina vecchia, in collaborazione con la Cooperativa Eden. Si tratta di un’area demaniale in concessione al Comune, quindi un’area pubblica che le persone possono visitare. Al momento le piante sono mantenute al riparo in un posto idoneo.

“L’idea è quella di coinvolgere tutta la cittadinanza, e soprattutto le famiglie dei nuovi nati del 2020 – afferma Chiara Lanzoni, assessore all’Edilizia privata e Lavori Pubblici, Urbanistica e Ambiente, Gestione e valorizzazione del patrimonio – cogliendo l’occasione per una visita alla scoperta della bellissima golena del Po”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu