Giallo Festival, online esponenti scuola emiliana

macchiavelli_guccini

Torna ‘Giallo Festival’, in versione completamente online in una Bologna virtuale. A parlare di letteratura, cinema, giornalismo legati al mistero saranno dal 13 al 15 novembre i principali esponenti della scuola emiliana, dal capostipite Loriano Macchiavelli a Carlo Lucarelli, Valerio Varesi e Grazia Verasani, autori conosciuti dal grande pubblico anche grazie alle fiction tratte dai loro romanzi come Maurizio De Giovanni e Gabriella Genisi, esponenti della letteratura gialla dal risvolto storico come Franco Forte e Danila Comastri Montanari o noir come Massimo Carlotto.

Per assistere ai molti incontri in programma si potrà accedere liberamente al sito www.giallofestival.it e ascoltare anche i racconti di autentici investigatori, giornalisti, sceneggiatori. Grazie alla presenza di numerosi docenti universitari sarà inoltre possibile scoprire i misteri dell’Inferno dantesco, della vera Monaca di Monza e di Lucrezia Borgia, solo per citarne alcuni. E quest’anno grande spazio anche agli autori stranieri, come Patrick Manoukian, Hannelore Cayre, Brian McGilloway, Arne Dahl, Ian Rankin.

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu