Film su Ferrari, set in viale Martiri: Penelope Cruz, una star a spasso per Modena

Penelope Cruz nel film su Enzo Ferrari

A Modena (e anche a Reggio Emilia) in questi giorni si gira il film del regista americano Michael Mann su Enzo Ferrari. Fino a poche ore a Modena il set era posizionato in Largo Garibaldi, dove la gente ha cercato insistentemente con lo sguardo gli attori Adam Driver e Penelope Cruz che interpretano rispettivamente Enzo Ferrari e la moglie Laura Garello. In particolare il pubblico ha potuto godersi i primi girati di Penelope Cruz, la star ha poi passeggiato per le strade del centro storico.

Ora fino a martedì 9 agosto chiusura di una corsia e divieto di sosta anche su via San Pietro e via Saragozza. Lunedì 8 agosto sospesa la circolazione per consentire le riprese.
Il set del film su Enzo Ferrari, diretto dal regista Michael Mann, si sposta nei prossimi giorni nella zona di viale Martiri della Libertà, via San Pietro e via Saragozza.

Per consentire l’allestimento, è già in vigore da venerdì scorso il divieto di sosta con rimozione, su entrambi i lati della strada, in via San Pietro, Rua Pioppa, via Saragozza e corso Adriano. Il divieto di sosta, compresa la stecca di parcheggi centrale, è in vigore anche su viale Martiri della Libertà, da largo Garibaldi fino al Monumento ai Caduti. Su viale Martiri della Libertà, inoltre, è chiusa al traffico la corsia di marcia più prossima ai numeri pari nel tratto compreso tra via Mascherella e via San Pietro. I divieti rimarranno in vigore fino alle 24 di martedì 9 agosto.

Lunedì 8 agosto, in occasione delle riprese, nelle stesse strade sarà anche sospesa la circolazione, compresi pedoni e velocipedi (eccetto residenti e diretti ai passi carrabili). Per tutta la giornata saranno chiuse al traffico, quindi, tutta via San Pietro, corso Adriano nel tratto da via Gallucci a via San Pietro, e Rua Pioppa, da via Gallucci a via San Pietro.

Mercoledì 10 agosto anche tutta l’area di corso Canalgrande, nel tratto compreso tra San Giovanni del Cantone e via Università, “torna” al 1957 e diventa il nuovo set del film su Enzo Ferrari diretto da Michael Mann.

Per consentire l’allestimento del set, già dall’una del mattino di martedì 9 agosto sarà in vigore un divieto di sosta con rimozione, su entrambi i lati della strada, in corso Canalgrande (nel tratto tra via Università e corso Accademia), via San Giovanni del Cantone, piazzale Boschetti, via Fosse, via del Carmine, via delle Carmelitane scalze, via del Teatro e vicolo Venezia. Il divieto di sosta rimarrà in vigore fino alle 24 di giovedì 11 agosto.

Il ciak sarà mercoledì 10 agosto: per consentire le riprese, sarà sospesa la circolazione su corso Canalgrande, compresa l’area del Tribunale. Saranno presenti operatori della Polizia locale per consentire il transito dei veicoli di soccorso, di polizia, della polizia penitenziaria, della Procura, del Tribunale, di chi è diretto ai passi carrabili, dei pedoni e dei ciclisti, in accordo con la produzione cinematografica. È previsto lo spostamento degli stalli di sosta riservati ai taxi e di quelli riservati alla Procura e al Tribunale. Su via Gherarda sarà istituito un senso unico alternato, regolato da movieri, per consentire l’accesso dei veicoli diretti ai passi carrabili. Il trasporto pubblico subirà variazioni di percorso.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu