Reggio, a ottobre “Il Rumore del lutto”

incontro Quale etica nel giornalismo digitale IRDL 2022

Sabato primo ottobre a partire dalle 9.30 il Laboratorio Aperto dei chiostri di San Pietro di Reggio ospiterà il convegno dal titolo “Quale etica nel giornalismo digitale”, a cura del direttore di 24Emilia Nicola Fangareggi: interverranno anche la giornalista e sperimentatrice nel campo delle nuove tecnologie Elisa Alloro, il medico, psichiatra, psicoterapeuta, psicotraumatologo e criminologo Veniero Galvagni, la social media manager e project manager di Valori.it (testata giornalistica della Fondazione Finanza Etica) Claudia Vago e l’avvocata Celestina Tinelli.

L’incontro, aperto a tutti ma in particolare ai giornalisti (la partecipazione darà anche diritto a 5 crediti formativi deontologici), è promosso in collaborazione con il Comune di Reggio, la Fondazione giornalisti dell’Emilia-Romagna, il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti e il Consorzio Quarantacinque, con il sostegno di Croce Verde e Banca Centro Emilia.

L’appuntamento rientra tra le iniziative della cosiddetta “Reggio Emilia Experience” della XVI edizione del festival Il Rumore del Lutto, il progetto culturale nato nel 2007 da un’idea di Maria Angela Gelati e Marco Pipitone che ha l’ambizione di individuare uno spazio di dialogo e di riflessione sulla vita e sulla morte, attraverso il colloquio interdisciplinare e trasversale tra differenti ambiti.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu