Dal 5 dicembre a Reggio uno show di luci, musica e parole in piazza Prampolini sui valori del Natale

albero di Natale con luci piazza Prampolini Reggio 2021

Debutterà domenica 5 dicembre alle 17 lo spettacolo di luci e parole ideato dal Comune di Reggio per caratterizzare le festività natalizie di quest’anno e diffondere un messaggio di speranza, solidarietà e vicinanza a tutta la comunità reggiana: a fare da cornice sarà la centralissima piazza Prampolini, che ospiterà un mix di luci, musiche e parole che sarà proiettato a ripetizione tutti i giorni – quattro volte al giorno – fino al primo gennaio.

Ad accompagnarlo, sulle note di celebri brani musicali, saranno testi che richiamano alcuni dei valori fondamentali della comunità e della solidarietà tipica del Natale, per sottolineare l’importanza della coesione in un momento di difficoltà come quello causato dalla pandemia di nuovo coronavirus. Una particolare ambientazione luminosa caratterizzerà anche il palazzo del municipio e la torre del Bordello.

Dopo il debutto di domenica, alla presenza del sindaco Luca Vecchi e all’assessora al centro storico Mariafrancesca Sidoli, lo spettacolo sarà riproposto tutti i giorni (tranne lunedì 6 dicembre) alle 17, alle 18, alle 19 e alle 20. Di domenica (12, 19 e 26 dicembre), invece, gli spettacoli saranno alle 16.40, alle 17.55, alle 19.15 e alle 20; orari speciali, infine, anche nella giornata del 31 dicembre (alle 21, alle 22, alle 23 e a mezzanotte) e del primo gennaio (tre spettacoli: alle 16.40, alle 19.15 e alle 20).

Sempre domenica 5 dicembre, alle 18.30, sarà ufficialmente accesa anche l’installazione “Alberi di luce”, realizzata dal laboratorio di falegnameria del carcere di Reggio nell’ambito del progetto “SemiLiberi”, a cura della cooperativa L’Ovile. L’accensione sarà accompagnata dalla degustazione dei prodotti “Semiliberi”, realizzati nel laboratorio alimentare dell’Ovile allestito all’interno del carcere di via Settembrini.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu