Covid, donati all’Emilia 20mila litri di sapone

sapone_liquido

Oltre 20mila litri di sapone liquido per le mani alle scuole dell’Emilia-Romagna. E’ il gesto concreto di solidarietà nei confronti degli studenti delle scuole e Università emiliano-romagnole da parte di Tigotà, azienda leader in Italia nella vendita di prodotti per la pulizia della casa, l’igiene della persona e la cosmesi.

Una donazione fatta alla Regione in previsione della riapertura delle scuole nel prossimo anno scolastico.

La pandemia ha infatti ricordato a tutti che piccoli gesti, come quello di pulirsi le mani o sanificare gli ambienti, possono essere decisivi per prevenire i contagi da Covid-19.

A ricevere idealmente la donazione a nome della Regione Emilia-Romagna è stata questa mattina l’assessore alla Scuola e Università della Regione Emilia-Romagna, Paola Salomoni, che ha incontrato il responsabile marketing di Tigotà, Pericle Ciatto, per stabilire le modalità di consegna.

“Il mio personale ringraziamento, anche a nome di tutte le ragazze e i ragazzi delle scuole dell’Emilia-Romagna, per la sensibilità e l’attenzione dimostrata dalla ditta Gottardo con il brand Tigotà nei confronti degli studenti di questa regione, che tra pochi mesi torneranno sui banchi di scuola- ha dichiarato l’assessora alla Scuola, Paola Salomoni-. La scuola ripartirà in presenza grazie alla campagna di vaccinazione e questa donazione rappresenta un prezioso aiuto in più per garantire l’igiene nelle scuole, perché, il rispetto delle norme sanitarie continuerà ad essere la base della prevenzione”.

Il materiale donato è stato di fatto consegnato ad ER.GO (Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell’Emilia-Romagna) che con la direttrice Patrizia Mondin si occuperà della gestione delle richieste per i plessi scolastici e per gli studentati universitari che ne faranno richiesta.

“La terza ondata ha messo ancora una volta in discussione le nostre certezze e le nostre abitudini, come quella che vede i nostri figli quotidianamente a scuola – afferma Pericle Ciatto, responsabile Marketing di Tigotà – ora che stiamo lentamente tornando alla normalità volevamo aiutare e farlo in maniera concreta. Così abbiamo deciso di donare sapone liquido per lavare le mani, prodotti che potranno tornare utili in qualsiasi momento e che contribuiranno all’igiene dei nostri ragazzi e ragazze. Un doveroso ringraziamento va al presidente Stefano Bonaccini, alla Regione Emilia-Romagna, all’assessore Salomoni ed alla dottoressa Mondin che hanno reso possibile il concretizzarsi di questa operazione”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu