Cavriago. Ottiene l’accesso all’home banking della vittima e gli ruba 600 euro dal conto, denunciato

homebanking truffa

I carabinieri di Cavriago, in provincia di Reggio, hanno denunciato un uomo di 35 anni della provincia di Napoli con l’accusa di truffa: secondo le indagini il 35enne, lo scorso giugno, aveva telefonato a un 43enne residente ad Agrigento (ma domiciliato a Cavriago per lavoro) e con un raggiro era riuscito a farsi comunicare le credenziali di accesso all’home banking, prelevando subito dopo 600 euro dal conto corrente dell’ignara vittima.

Una volta accortosi dell’ammanco, il 43enne si è rivolto ai militari denunciando quanto accaduto e facendo scattare le indagini. Grazie anche al telefono usato per i contatti e al tracciamento dei movimenti bancari, i carabinieri sono riusciti in breve tempo a risalire all’identità del truffatore, che al termine degli accertamenti è stato segnalato alla procura di Reggio.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu