Borgonzoni: deve chiedere scusa alle madri

Borgonzoni_art

“Bonaccini la smetta con la demagogia. Quando sono stati chiusi i punti nascita, la scelta è stata da lui magnificata.
Se poi sotto elezioni si sveglia, è un altro discorso. Chieda scusa alle tante mamme che ha reso mamme di serie B costringendole a partorire in ambulanza. Se i sondaggi vanno male al PD questo non lo giustifica nel prendere in giro i cittadini, soprattutto i cittadini della montagna, a cui per anni il suo partito, il Pd, ha negato servizi, sanità, presidi, mettendo a rischio anche tante mamme”.

Così Lucia Borgonzoni, candidata alla presidenza della Regione Emilia-Romagna.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu