Bologna. M5s: con il Pd al primo turno

sibilia

“A Bologna siamo pronti a sostenere il Pd già dal primo turno. Se però ci dovesse essere il candidato di Renzi questo accordo non ci sarà”.

È quanto sostiene il sottosegretario all’Interno e esponente del Movimento 5 Stelle, Carlo Sibilia che – spiega una nota – ha incontrato il candidato del Pd alle primarie in programma il 20 giugno, Matteo Lepore e la consigliera regionale pentastellata, Silvia Piccinini. Alle primarie per il centrosinistra sono in corsa Lepore, assessore comunale e la sindaca di san Lazzaro, Isabella Conti di Italia Viva.

“Il MoVimento 5 Stelle e il Partito Democratico – si legge nella nota – non devono sottostimare la portata delle prossime elezioni amministrative.

Il M5s resta la forza più numerosa a livello parlamentare, e sul territorio sappiamo di essere determinanti in particolare in alcuni comuni chiave come Bologna, Napoli e Torino, dove un accordo tra Pd e M5s può consentire di non lasciare quei comuni alla deriva. A Bologna – conclude Sibilia – siamo pronti a sostenere il Pd già dal primo turno. Se però ci dovesse essere il candidato di Renzi questo accordo non ci sarà”



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu