‘Angeli e Demoni’, carabinieri a Mirandola

Carabinieri auto

Carabinieri nella sede del Comune di Mirandola, in mattinata. I militari del comando provinciale di Modena sono andati all’interno della struttura dell’ente per acquisire documenti legati all’indagine modenese dell’inchiesta ‘Angeli e demoni’, relativa agli affidamenti di minori da parte dei servizi sociali della Val d’Enza, Reggio Emilia. Gli accertamenti, a quanto emerge, riguardano i rapporti tra il Comune della Bassa Modenese e, appunto, il sistema della Val d’Enza, ovvero la verifica su affidi ed adozioni.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu