Accordi Cina: cosa conviene all’Italia?

Italia Cina

Nel momento in cui si sottoscrivono accordi commerciali strategici Italia-Cina è necessario avere ben presente qual è l’interesse nazionale. In economia più delle parole sono importanti i numeri.

Figura 1 fonte: nostra elaborazione su dati Info Mercati Esteri – Ministero degli Esteri

I dati sono chiarissimi. L’Italia ha un saldo commerciale sempre positivo con gli Usa e sempre negativo con la Cina. La domanda è: siamo proprio sicuri di voler sacrificare i rapporti con gli Stati Uniti in cambio di uno sviluppo di investimenti cinesi in Italia?

Non dobbiamo demonizzare la Cina, anzi, ma fare grande attenzione e porre richieste di norme che tutelino la reciprocità. Altrimenti teniamoci l’alleato americano che è da sempre uno dei paesi importatori più importanti dell’Italia.




Non ci sono commenti

Partecipa anche tu