A1, casello di Parma chiude per lavori

casello_parma

Per lavori sullo svincolo dell’A1 è stata programmata la chiusura della stazione di Parma. Si tratta di lavori di riqualificazione e miglioramento nel tratto a doppio senso di circolazione dello svincolo, che verrà ampliato per agevolare ulteriormente, secondo il progetto, i flussi in entrata e in uscita. L’installazione del cantiere è stata pianificata e condivisa di concerto con la Prefettura, il Comune di Parma e la Polizia stradale. “Disagi” che dureranno dal 10 marzo al 25 marzo. Maggiormente concentrati nell’asse Nord: immissione verso Milano, entrata per chi arriva da Bologna.

Le chiusure della stazione di Parma saranno così articolate:
– Chiusura della stazione di Parma, in entrata verso Milano e Bologna ed in uscita per chi proviene da Bologna, per cinque notti dalle 21 alle 6. Quindi, prima notte di chiusura (di giorno saranno aperti) domenica 10, ultima mattina (riapertura) venerdì 15 alle 6.

– Chiusura in entrata verso Milano e in uscita per chi proviene da Bologna, per dieci giorni consecutivi dalle 21 di venerdì 15 alle 6 di lunedì 25 marzo. Chiusura alle 21 del 15, riapertura alle 6 del 25.

In alternativa, si consiglia di utilizzare le seguenti stazioni autostradali:
– In entrata verso Milano e Bologna: Parma ovest, sulla A15 Parma-La Spezia, di competenza SALT Società Autostrada Ligure Toscana;
– In uscita per chi proviene da Bologna: Terre di Canossa Campegine, al km 124+350 della A1 Milano-Napoli o Parma ovest, sulla A15 Parma-La Spezia, di competenza SALT Società Autostrada Ligure Toscana.

Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il call center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu