Pd, primarie nei circoli reggiani: Bonaccini in testa con il 60,56%

bonaccini_art

Entra nel vivo la corsa alle primarie del Partito Democratico in provincia di Reggio Emilia. Sono tanti gli appuntamenti in questa settimana nei circoli del PD per i congressi di circolo, il primo turno di primaria al quale sono chiamati a votare solo gli iscritti, in attesa del prossimo 26 febbraio.

Ad oggi si è votato in 12 dei 52 circoli del territorio, e si delinea con chiarezza un trend: sui 677 voti espressi, ne sono andati 410 a Stefano Bonaccini (60,56%), 206 a Elly Schlein (30,43%), 57 a Gianni Cuperlo (8,42%) e 4 a Paola De Micheli (0,59%).

“Numeri molto chiari – dicono dal Comitato Bonaccini di Reggio Emilia- che mettono Stefano Bonaccini in testa con uno stacco di 30 punti da Elly Schlein, seconda nelle preferenze, e tracciano un orientamento netto degli iscritti reggiani. Il nostro territorio premia nei seggi il Presidente della Regione: ci sono tutte le condizioni per aspettarsi un ottimo risultato anche nelle primarie aperte del prossimo 26 febbraio”.

Oggi 7 febbraio si vota a Cadelbosco, Cavriago, Poviglio, Reggio 2, Rio Saliceto, San Polo D’Enza e Scandiano. Nella giornata del 8 febbraio saranno invece chiamati ai seggi gli iscritti di Brescello, Carpineti, Casina, Castellarano, Castellarano/Roteglia, Fabbrico e Gattatico.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu