Reggio. In città 100 nuove Mobike “leggere” e più facili da guidare

mobike_art1

Il servizio di bike sharing di Reggio Emilia si arricchisce di 100 nuove Mobike, le biciclette che, tramite app, possono essere utilizzate “a consumo” e lasciate liberamente sul territorio senza il vincolo di riposizionare la bicicletta in posizioni fisse.

Le 100 nuove biciclette, disponibili già da oggi, sono di seconda generazione, rispetto alle 500 già presenti in città. Sono infatti dotate di caratteristiche tecniche che ne rendono più agevole l’utilizzo e la performance: ad esempio il diametro delle ruote di 26 centimetri e sono fornite di catena.

Le nuove Mobike saranno riconoscibili da un simbolo grafico differente nella app che ne permette l’utilizzo e saranno quindi individuabili sulla mappa on line al momento della localizzazione.

Il servizio di bike sharingMobike free floating è presente a Reggio Emilia da maggio 2018. Per informazioni: https://mobike.com/it/



C'è 1 Commento

Partecipa anche tu
  1. Antitaliano

    Altri cento cancheri lasciati in giro per città e periferia, come se non ci fosse già abbastanza sciatteria. Un’altra ideona partorita da un’amministrazione che mi auguro faccia le valigie lunedì mattina.


Rispondi a Antitaliano Annulla risposta