Reggio al voto, salgono a 7 i saggi dei Cinquestelle

5s_art

Posta su Facebook il candidato sindaco a Reggio Emilia per i Cinquestelle Rossela Ognibene: “Alessandro Frignoli (qui nella foto con me a Massenzatico davanti alla casa natale di Camillo Prampolini), 54 anni vice presidente dell’Anpi di Reggio Emilia dal 2004 al 2014 e già consigliere e capogruppo Pd della 5a Circoscrizione e della circoscrizione Sud dove seguiva la commissione cultura (ha lasciato il Pd nel 2012), ha deciso di sostenere con forza la mia candidatura a sindaco e il Movimento 5 Stelle Reggio. Tante le idee in campo frutto della sua esperienza.

Alessandro Frignoli, già nel 2009 da vice presidente dell’Anpi dimostrò grande pragmatismo e cultura partecipativa condividendo il progetto di un Museo sulla Storia del ‘900 reggiano in un dibattito a tre voci che lo vide confrontarsi con l’allora parlamentare della Lega Alessandri e il Movimento 5 Stelle rappresentato nelle istituzioni da Matteo Olivieri e Alessandro Marmiroli consigliere di circoscrizione sud. Il progetto del Museo della Storia del ‘900 tra l’altro è inserito all’interno del programma di governo dei 5 stelle di Reggio sin dal 2014.

Punto di forza per il rilancio della democrazia dal basso a Reggio sarà la riattivazione dei consigli di quartiere e frazione su base gratuita come avveniva a Reggio fino a fine degli anni ’80. Consigli che saranno aperti non solo alle forze politiche rappresentate in consiglio comunale ma anche ad associazioni e comitati di quartiere. Questo insieme alla promozione di tutte le forme di democrazia partecipativa e diretta oltre che dalla consultazione annuale di 200 giovani estratti a sorte nella fascia d’età tra i 14 ed il 25 anni”.



C'è 1 Commento

Partecipa anche tu
  1. Presidente>Assessore>Saggio

    Ma Frignoli quello che doveva fare il presidente della circoscrizione sud prima e l’assessore alla cultura poi? Ma per i 5stelle non si diventa saggi se non si è prima trombati?


Rispondi a Presidente>Assessore>Saggio Annulla risposta