Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Giovedì 23.03.2017 ore 13.08
Sei qui: Home | Tentata rapina all'ufficio postale di Fabbrico
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Tentata rapina all'ufficio postale di Fabbrico


Contrariamente a quanto avvenuto lo scorso 4 febbraio presso l’ufficio postale di Novellara, questa volta è andato male il colpo fotocopia che i malviventi, probabilmente gli stessi del colpo di Novellara, intendevano fare all’ufficio postale di Fabbrico.



Le porte d’uscita d’emergenza poste sul retro erano chiuse a chiave per cui i malviventi nel cercare di forzarle hanno fatto umore venendo scoperti dai dipendenti che hanno lanciato l’allarme ai carabinieri mettendo in fuga i rapinatori. 
 
E’ accaduto poco prima delle 14 odierne presso l’ufficio postale di Fabbrico. Due malviventi completamente vestiti di nero e con il passamontagna hanno raggiunto l’area retrostante dell’ufficio postale. Trovando la porta chiusa hanno cercato di forzarla: il rumore ha destato l’attenzione dei dipendenti presenti all’interno che visto trattarsi di due malviventi hanno urlato dando l’allarme ai carabinieri. I due rapinatori, quindi, vistisi scoperti, si sono dati alla fuga con i militari che intervenuti sul posto hanno avviato le indagini dando corso nella Bassa reggiana e nelle province limitrofe, Modena e Mantova, alle ricerche dei malviventi riusciti a dileguarsi.


Ultimo aggiornamento: 20/03/17

Esprimi il tuo commento