Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Sabato 03.12.2016 ore 10.39
Sei qui: Home | Stalker di un calciatore, una reggiana condannata a 8 mesi
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Stalker di un calciatore, una reggiana condannata a 8 mesi


Per anni ha perseguitato in modo ossessivo un ex calciatore parmigiano di serie minori arrivando persino a raccontargli di essere madre di un figlio avuto da lui. E per essere creduta gli ha mostrato la cameretta del bambino e un falso certificato di nascita. Poi migliaia di chiamate e anche sms.

 
La persecuzione è valsa a una donna di 32 anni di origini campane ma residente nel Reggiano una condannata a 8 mesi dal tribunale di Parma per stalking e falso. Una sentenza che appare mite solo perché arriva in seguito a un precedente patteggiamento per calunnia. La pena inflitta è stata comunque sospesa.
 


Ultimo aggiornamento: 01/12/16

Esprimi il tuo commento