Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Giovedì 23.03.2017 ore 13.09
Sei qui: Home | Sala Baganza, un'altra morte sul lavoro nel Parmense
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Sala Baganza, un'altra morte sul lavoro nel Parmense


Un operaio di 71 anni, Luigi Lepiani, ha perso la vita in un incidente sul lavoro a Castellaro di Sala Baganza, paese della provincia di Parma.

 
L'uomo era sul tetto di un magazzino per effettuare un sopralluogo quando la struttura ha ceduto ed è precipitato da un'altezza di circa sei metri. L'operaio è stato immediatamente soccorso dai colleghi e poi trasportato dal 118 al Maggiore di Parma. Qui però è spirato attorno alle 13 di mercoledì dopo essere stato ricoverato nel reparto di rianimazione. Ora indagano sulla tragedia i Carabinieri e la Medicina del Lavoro.
 
La tragedia di martedì segue di 24 ore un incidente del tutto analogo avvenuto lunedì mattina in un capannone di Parma. Qui a perdere la vita, sempre per il cedimento del tetto che stava ispezionando, era stato Antonio Ilariuzzi, artigiano lattoniere di 51 anni.
   


Ultimo aggiornamento: 18/02/17

Esprimi il tuo commento