Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Lunedì 26.02.2018 ore 04.03
Sei qui: Home | Rimborsopoli M5S, Di Maio: in 8 sono fuori
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Rimborsopoli M5S, Di Maio: in 8 sono fuori


Continua a imperversare la polemica sul M5S per il caso già ribattezzato rimborsopoli. Luigi Di Maio ha chiuso la polemica sui mancati rimborsi facendo i nomi di 8 parlamentari del Movimento 5 Stelle che non hanno effettuato i versamenti come da regolamento.

 
"Dalle verifiche fatte tra i conti del Mef e i conti che sono sul nostro sito internet sono otto i parlamentari Cinque Stelle che non hanno rispettate le regole del MoVimento e non hanno restituito parte del loro stipendio, per un totale circa 800mila euro non versati",  ha detto il capo politico del M5, che ha letto la lista dei "colpevoli" e dei loro mancati versamenti: "Ivan Della Valle non avrebbe donato per circa 270mila euro; Girolamo Pisano non avrebbe donato per circa 200mila; Maurizio Buccarella per 137mila; Carlo Martelli non dovrebbe aver donato circa 81mila euro; Elisa Bulgarelli dovrebbe non aver donato per circa 43mila; Andrea Cecconi 28mila; Silvia Benedetti 23mila; Emanuele Cozzolino 13 mila euro. 
Questi parlamentari si autoescludono da M5s ma se hanno da obiettare possono farlo e ci possono contattare".


Ultimo aggiornamento: 21/02/18

Esprimi il tuo commento