Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Giovedì 23.02.2017 ore 17.09
Sei qui: Home | Reggio. Tabaccaio rapinato per 2mila euro. Il rapinatore fugge sulla Smart
1 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Reggio. Tabaccaio rapinato per 2mila euro. Il rapinatore fugge sulla Smart


Una brutta disavventura quella capitata nella tarda mattinata di mercoledì 15 febbraio a un tabaccaio 50enne di Reggio Emilia rimasto vittima di una rapina compiuta da un malvivente che si è dato alla fuga a bordo di una Smart nera.

 
E’ accaduto intorno alle ore 12 in via Grazioli, nella frazione di Gavassa di Reggio Emilia. Il tabaccaio si accingeva a scaricare gli scatoloni con le sigarette quando si è visto raggiunto da uno sconosciuto che armato di coltello gli ha intimato di stare fermo e dopo avergli preso lo scatolone che aveva in mano, contenente tabacchi per oltre 2mila euro, è balzato a bordo di una Smart dileguandosi. Quindi l’allarme al 112 con i carabinieri della stazione di Reggio Emilia Santa Croce che, intervenuti sul posto, raccoglievano la denuncia, avviando nell’intero capoluogo reggiano la caccia al malvivente, riuscito però a dileguarsi.
 


Ultimo aggiornamento: 16/02/17

16/02/17 h. 22.42
Antitaliano dice:

Colpa della Raggi? "Repubblica" indaga.

Esprimi il tuo commento