Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Sabato 21.07.2018 ore 01.45
Sei qui: Home | Reggio. Il giudice Morlini eletto fra i 16 nuovi togati del Csm
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Reggio. Il giudice Morlini eletto fra i 16 nuovi togati del Csm


Gianluigi Morlini, 49 anni, è stato eletto fra i 16 nuovi membri togati del Csm. E quale membro togato dell’organo di governo autonomo della magistratura è il primo giudice reggiano a ricoprire questo ruolo. Prima di lui, fra i reggiani, sono stati membri laici del Csm l’onorevole avvocato Dino Felisetti e l’avvocato Celestina Tinelli.


Il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi esprime “congratulazioni e l’augurio di un impegno proficuo, nel nuovo e delicato incarico di membro del Consiglio superiore della magistratura, a cui è stato chiamato il nostro concittadino e giudice presso il Tribunale  di Reggio Emilia, dottor Gianluigi Morlini”.
Morlini, 49 anni, è stato eletto infatti fra i 16 nuovi membri togati del Csm ed è, appunto quale membro togato dell’organo di governo autonomo della Magistratura, il primo giudice reggiano a ricoprire questo ruolo. Prima di lui, fra i reggiani, sono stati membri laici del Csm l’onorevole avvocato Dino Felisetti e l’avvocato Celestina Tinelli.
 
Il presidente della Provincia Giammaria Manghi: "Desidero esprimere le felicitazioni mie personali e della Provincia di Reggio al giudice Gianluigi Morlini, primo reggiano eletto tra i membri togati del Consiglio superiore della Magistratura. Nell'augurargli buon lavoro nello svolgimento di questo prestigioso e delicato incarico, sono certo che il giudice Morlini saprà proseguire nel solco della positiva esperienza reggiana in seno al Csm assicurata, in passato, dagli avvocati Dino Felisetti e Celestina Tinelli in qualità di membri laici".
 


Ultimo aggiornamento: 12/07/18

Esprimi il tuo commento