Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Sabato 03.12.2016 ore 10.38
Sei qui: Home | Referendum, all'estero record di affluenza
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Referendum, all'estero record di affluenza


Sono stati chiusi i seggi all'estero. Il primo importante passaggio per il referendum. Nella giornata di giovedì alle 16 nei consolati sono state sigillate le urne, con una prima sorpresa: l'affluenza è del 40% e cioé un milione e 600 mila schede.

 
Sono di più rispetto alle ultime politiche. E se Renzi puntava ad avere il 30%, è evidente come il dato sia importante. E che chi sostiene che il voto all'estero possa essere decisivo, potrebbe avere ragione.  
 
In Svizzera ha votato il 42,2%, in Gran Bretagna il 37%. C'è anche chi paventa brogli proprio sulle schede del voto all'estero. Le schede sigillate tra oggi e domani arriveranno a Fiumicino, poi immagazzinate in un hangar sorvegliato. Domenica all’alba le schede saranno trasportate nell’immenso capannone di Castelnuovo di Porto (Roma Nord). 


Ultimo aggiornamento: 02/12/16

Esprimi il tuo commento