Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Sabato 10.12.2016 ore 09.50
Sei qui: Home | Parma. Donna lasciata in agonia, svolta
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Parma. Donna lasciata in agonia, svolta


Donna trovata a terra e agonizzante in centro storico, ora si indaga per lesioni volontarie.



La moldava di 56 anni era stata abbandonata in vicolo San Moderanno la mattina di mercoledì 13 ottobre e poi soccorsa e ricoverata nel reparto di Rianimazione dell'Ospedale Maggiore di Parma. In un primo momento gli inquirenti stavano valutando la via delle lesioni colpose, ma la pm Daniela Nunno ha aperto un fascicolo per lesioni volontarie.
 
La versione sui fatti illustrata dai due 60enni, che non sono di Parma, ma che erano stati in compagni della donna ferita è stata giudicata plausibile dagli investigatori, ma non completamente esaustiva. Dovrà essere la stessa ferita, ancora ricoverata in gravi condizioni, quando le sarà possibile, a dipanare la matassa del caso raccontando la sua versione dei fatti.


Ultimo aggiornamento: 19/10/16

Esprimi il tuo commento