Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Mercoledì 28.06.2017 ore 17.54
Sei qui: Home | Nicky Hayden, "danno cerebrale gravissimo"
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Nicky Hayden, "danno cerebrale gravissimo"


Venerdì 19 maggio

Le condizioni di Nicky Hayden, ricoverato da mercoledì al Bufalini di Cesena dopo un incidente stradale mentre si allenava con la bici, continuano ad essere 'in un quadro clinico di estrema gravità'. E' quanto si apprende da fonti ospedaliere.



Al momento non è previsto un bollettino medico ufficiale ma non si esclude che l'ospedale potrebbe emetterne uno in tarda mattinata. In quello diffuso ieri pomeriggio i medici hanno parlato di 'un danno cerebrale gravissimo'. Ieri sono giunti a Cesana anche il fratello Tommy e la mamma Rose. La fidanza Jackie è accanto al pilota statunitense dal subito dopo l'incidente, così come lo staff della Red Bull Honda World Superbike, team per cui corre il campione americano.

Giovedì 18 maggio

Sono ancora critiche le condizioni di Nicky Hayden, il campione di motociclismo che oggi corre nella categoria Superbike, coinvolto in un incidente stradale nel Riminese e ricoverato da mercoledì in prognosi riservata, a causa di un trauma addominale e un trauma cranico, all'Ospedale 'Bufalini' di Cesena.


Nel quadro clinico del pilota - condotto, in elicottero a Cesena dopo essere stato essere stato stabilizzato all'Ospedale 'Infermi di Rimini - non ci sono novità, spiegano dal nosocomio romagnolo: resta ricoverato in rianimazione e le sue condizioni permangono critiche e molto gravi. Il 36enne non è stato operato.
Il motociclista americano - iridato in MotoGp nel 2006 davanti a Valentino Rossi - è stato travolto da un'auto mercoledì mentre si allenava in bicicletta a Misano Adriatico, nel Riminese, riportando gravi ferite dopo essere stato sbalzato sul cofano della vettura e avere sfondato il parabrezza mentre la sua bici, spezzata, è finita in un fosso ai lati della carreggiata nei pressi di un incrocio tra Via Ca' Raffaelli e Via Tavoleto.
 
Mercoledì 17 maggio

Il campione di motociclismo Nicky Hayden, 36 anni, è stato vittima di un grave incidente stradale mentre si trovava in bicicletta in via Tavoleto (Misano Adriatico), la strada che porta verso Riccione.
Il motociclista statunitense, campione del mondo della MotoGp nel 2006 con la Honda, un passato anche alla Ducati, si trovava insieme a un gruppo di ciclisti verso le 14 di mercoledì quando è stato investito da una Peugeot per cause ancora da accertare.
L'americano, che corre con i Team Honda in Superbike, è finito contro il parabrezza della ventura e poi sull’asfalto. Soccorso sul posto è stato poi trasferito con il codice di massima gravità all’ospedale Infermi di Rimini, dove ora è stato ricoverato in prognosi riservata con traumi multipli a testa e torace. Nel tardo pomeriggio il motociclista è poi stato trasferito in elicottero all'ospedale Bufalini di Cesena.
 


Ultimo aggiornamento: 27/05/17

Esprimi il tuo commento