Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Mercoledì 28.06.2017 ore 16.14
Sei qui: Home | Movimenti creativi
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Movimenti creativi


Concorso pubblico promosso dal Comune di Reggio Emilia, denominato “MOVIMENTI CREATIVI”, rivolto a giovani videomakers dai 16 ai 29 anni, per la ideazione e produzione di video spot volti a sensibilizzare le giovani generazioni sull'adozione di stili di vita sani

PREMESSA

Nelle nostre città, sempre più multiculturali e segnate dalla crisi economica che ha accentuato le differenze e gli stili di vita tra la popolazione, s'impone più che mai il tema di un accesso equo alle risorse ed alle opportunità. Le strategie per garantire l'equità ed il rispetto delle differenze si ispirano alla necessità di riconoscere le diversità e con esse proporre strumenti che permettano di affrontare il tema dell’inclusione sociale.

Uno strumento potente che può contribuire a ridurre le diseguaglianze e favorire l'inclusione e la socializzazione è la pratica dello sport, del movimento e del gioco, sia attraverso le società sportive, sia con gruppi informali che utilizzano gli spazi verdi della città, le piste ciclabili, le strutture presenti nei centri sociali, ecc. L'attività motoria inoltre, sia essa sport o gioco, contribuisce in modo rilevante al benessere psico fisico delle persone e costituisce uno dei riferimenti imprescindibili dell'educazione a stili di vita sani.

Sappiamo che i nostri comportamenti sono influenzati dai condizionamenti sociali e dal marketing che studia mode, stili di vita, abitudini per orientarli verso fini consumistici. Diverse indagini confermano come esista soprattutto tra i giovani un forte condizionamento da parte del gruppo, oltre che dei media che spesso veicolano modelli in contraddizione con comportamenti orientati a stili di vita sani.

Crediamo che siano possibili e necessarie forme di comunicazione alternative, libere dagli stereotipi sociali e dai condizionamenti del marketing. Crediamo che siano soprattutto i giovani a poter esprimere con un linguaggio creativo e competente, una comunicazione incisiva che promuova e valorizzi l'importanza di adottare atteggiamenti e comportamenti rispettosi delle differenze, volti all'inclusione ed alla riduzione delle disuguaglianze, all'adozione dunque di “stili di vita sani”.

Parlare infatti di “stili di vita sani” significa prendersi cura del proprio benessere e, più in generale, del benessere delle persone; in senso lato, del benessere della nostra comunità, della nostra città. L'oggetto di questo bando dunque riguarda la produzione di un videoclip il cui messaggio sarà rivolto in particolare ai giovani, che promuova in modo convincente l'adozione di “stili di vita sani” nell'accezione più sopra ricordata, con particolare rilievo alle potenzialità insite nelle pratiche di attività sportive, motorie e di gioco.

Art. 1: FINALITA’ E OGGETTO DELLA SELEZIONE

A partire da queste premesse il Comune di Reggio Emilia, con il contributo della Regione Emilia Romagna, promuove il concorso pubblico dal titolo “Movimenti creativi” con l’obiettivo di valorizzare il talento e la creatività dei giovani finalizzandoli all’ideazione di un video/spot utile a promuovere “stili di vita sani” tra le giovani generazioni, sottolineando in particolare l'importanza dello sport, del movimento, dell'attività motoria, del gioco. L’opera - oltre ad aumentare il livello di consapevolezza rispetto ai “fattori di rischio” ( sociali, culturali, relativi alla salute, ecc.) - dovrebbe stimolare un atteggiamento critico e costruttivo per meglio leggere e fronteggiare le “spinte” ad assumere comportamenti dettati da condizionamenti sociali e/o da interessi di marketing, ma che ostacolano l’adozione di stili di vita orientati al nostro benessere psico-fisico e relazionale.

Il concorso si rivolge a un pubblico giovane, che è sia destinatario che autore del messaggio. In una logica di comunicazione peer to peer il concorso diventa infatti pretesto per sensibilizzare in materia di stili di vita sani i giovani che prenderanno parte alla selezione e, al contempo, renderli partecipi nel promuovere questi temi rispetto ad altri giovani.

Art. 2: SOGGETTI AMMESSI ALLA SELEZIONE

La selezione è aperta:
- ai giovani dai 16 ai 29 anni;
- in forma singola o associata (cioè classe scolastica, associazione, gruppo di videoamatori, ecc.);
- residenti nella regione Emilia Romagna o ivi domiciliati per motivi di studio o di lavoro;
- nel caso di partecipazione in forma associata, almeno i tre quarti dei componenti del gruppo devono essere residenti/domiciliati nel territorio regionale e rientrare nella fascia d’età prevista; ogni classe o gruppo deve indicare un rappresentante maggiorenne che sarà il referente per le comunicazioni da parte dell'Amministrazione (vedi allegato B).

In caso di partecipazione di soggetti minorenni è necessaria l’autorizzazione scritta dei genitori, pena l’esclusione dalla selezione (vedi allegato C). Inoltre, nel caso in cui nel video compaiano soggetti minori, è necessaria la compilazione della liberatoria da parte del genitore o di chi ne fa le veci (vedi allegato D)

Art. 3: OPERE AMMESSE E TEMA DELL’OPERA

Sono ammessi al concorso video originali di animazione o di fiction il cui scopo è contribuire a promuovere “stili di vita sani” con un'attenzione particolare al tema dell'attività sportiva, di gioco e più in generale del movimento (la danza, il ballo, il camminare, ecc.) anche in chiave di inclusione sociale. Il video dovrà essere pensato in particolare per un target di riferimento rappresentato da adolescenti e giovani.

Il 27 giugno 2017 alle ore 20,30 presso i Chiostri della Ghiara, via Guasco n. 6, Reggio Emilia, si terrà la serata di presentazione al pubblico delle opere ammesse alla serata finale. E' richiesta la partecipazione degli autori ( o di un loro rappresentante il cui nominativo dev'essere comunicato all'Amministrazione al momento dell'iscrizione) alla serata finale di presentazione e premiazione dei video, pena l'esclusione dalla rassegna e dall'eventuale premiazione.

Art 4: CARATTERISTICHE TECNICHE DEI VIDEO

- i video devono presentare contenuti originali, mai diffusi o presentati in altri concorsi, non coperti da copyright;
- in apertura, i video devono contenere il titolo e il nome dell’autore. Nei titoli di coda è obbligatorio citare il titolo del presente concorso “Movimenti creativi” (nella forma che l’autore ritiene opportuna) e la seguente dicitura: “Ente promotore: Comune di Reggio Emilia, Servizio Officina Educativa, U.O.C. Partecipazione Giovanile e Benessere - con il contributo della Regione Emilia Romagna”;
- Tecnica: animazione o fiction;
- Formato: è richiesto che l'opera sia realizzata in formato full HD o superiore;
- Le musiche devono essere originali, o comunque non coperte da copyright;
- Durata richiesta: max 90 secondi, compresi titoli di testa e di coda;
- i video devono essere in lingua italiana;

Art 5: ISCRIZIONI

- L'iscrizione dovrà avvenire contemporaneamente alla spedizione del file contenente il proprio video.
- Per iscriversi è necessario compilare il modulo on line che si trova sul sito: www.portalegiovani.eu , ed il relativo allegato - A o B e C e D: allegato A per iscrizione individuale di un partecipante maggiorenne, allegato B per iscrizione di gruppo o classe scolastica, allegato C per iscrizione individuale di un partecipante minorenne, allegato D per liberatoria nel caso in cui nel video compaiano minori, Il modulo di iscrizione dovrà essere compilato in tutte le sue parti.
- Il file contenente il proprio video e l'allegato A o B e C e D (quest'utimo solo nel caso in cui compaiano minorenni tra gli interpreti del video), a seconda della tipologia d'iscrizione, dovrà essere inviato per posta elettronica al seguente indirizzo e-mail: callgiovanicreativi@comune.re.it utilizzando il servizio on line gratuito WeTransfer;
- Gli iscritti devono fornire un indirizzo e-mail valido e presidiato, poiché le successive comunicazioni avverranno attraverso questo canale.

Art. 6: TERMINI UTILI PER LA CONSEGNA DELLE OPERE

Le domande di iscrizione, e la relativa spedizione del file-video, dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24 del giorno 20 giugno 2017 (pena esclusione dalla selezione). Farà fede l'ora ed il giorno di invio tramite il servizio WeTransfer.

Art. 7: DIFFUSIONE

Partecipando al concorso i concorrenti autorizzano ad ogni effetto di legge ed irrevocabilmente il Servizio Officina Educativa del Comune di Reggio Emilia a utilizzare gratuitamente i video da loro realizzati per la partecipazione al concorso “Movimenti creativi”. Detti video potranno essere utilizzati per proiezioni aperte al pubblico, produzioni multimediali e web, a corollario e completamento delle attività legate al concorso stesso e/o alle attività istituzionali del servizio Officina Educativa. Tale autorizzazione è concessa a titolo gratuito e si rinuncia sin d’ora ed irrevocabilmente a qualsiasi corrispettivo, compenso, indennità e diritto patrimoniale e/o morale inerente alla proiezione del video.

Art. 8: PRESENTAZIONE E PREMIAZIONE

- La presentazione al pubblico dei video selezionati ed ammessi dalla commissione, la comunicazione dei vincitori e la premiazione avverranno nel corso di una serata dedicata che si terrà il 27 giugno 2017, con inizio alle 20,30 nella prestigiosa cornice dei chiostri della Ghiara, via Guasco n°6, Reggio Emilia. In questa occasione gli autori saranno chiamati a presentare brevemente i loro video prima della proiezione. La partecipazione alla serata finale è obbligatoria per gli autori dei video selezionati perché riteniamo che una buona presentazione pubblica con la partecipazione attiva degli autori, sia parte integrante del progetto e valorizzi le opere stesse grazie alla possibilità offerta agli autori stessi di avere uno tempo a disposizione in cui spiegare le ragioni e gli obiettivi che li hanno motivati a realizzare il proprio video.
- I video ritenuti meritevoli saranno inoltre inseriti sul canale You Tube del Reggio Film Festival 2017, manifestazione internazionale riservata ai “corti”;
- Tutti i video ammessi alla serata finale saranno pubblicati: sul Portale Giovani della regione Emilia Romagna “Giovazoom”, sul Portale Giovani del Comune di Reggio Emilia all’interno della sezione #meglioprevenire;
- I video ritenuti meritevoli saranno utilizzati durante convegni e laboratori inerenti i temi trattati dal presente concorso;
- I video partecipanti saranno diffusi dai social degli spazi di aggregazione giovanile e delle realtà giovanili partner del Comune di Reggio Emilia.

Art. 9: COMMISSIONE

Le opere in concorso verranno valutate da una commissione giudicatrice appositamente formata. I membri della commissione saranno individuati e nominati dal Comune di Reggio Emilia e resi pubblici nel corso della serata di presentazione pubblica e di premiazione dei video. Le scelte della commissione giudicatrice saranno insindacabili.

Art. 10: CRITERI DI SELEZIONE

- La commissione selezionerà i video ricevuti entro il 20 giugno 2017, stabilendo a proprio insindacabile giudizio le opere da ammettere alla serata di presentazione al pubblico e di premiazione che si terrà il 27 giugno 2017 a partire dalle ore 20,30. La commissione selezionerà le opere stilando una graduatoria secondo i criteri indicati di seguito:
- originalità ed efficacia comunicativa della storyboard (punteggio max: 35/100)
- originalità ed efficacia comunicativa delle immagini (punteggio max: 35/100)
- coerenza con i temi proposti dalla selezione (punteggio max: 30/100)
Qualora la Commissione ritenesse che nessun' opera presentata sia meritevole di ricevere un premio, potrà limitarsi ad una segnalazione attraverso i propri mezzi di comunicazione.

Art.11: PREMI

Nel corso della serata verranno comunicati e premiati gli autori dei video vincitori; agli autori delle prime tre opere classificate saranno assegnati i seguenti premi:
1° classificato: premio di €. 2.000,00
2° classificato: premio di €. 1.000,00
3° classificato: premio di €. 500,00
Sarà inoltre garantita ampia visibilità a tutti i video ritenuti meritevoli, attraverso i canali di cui all'art. 7: DIFFUSIONE.

Art. 12: INFORMAZIONI

Il presente documento e gli allegati sono disponibili su: http://portalegiovani.eu e sul sito della Regione Emilia Romagna http://www.giovazoom.emr.it Per informazioni e/o chiarimenti, è possibile scrivere una e-mail a callgiovanicreativi@comune.re.it o telefonare ai numeri: 0522- 585426, 0522-456713 Si ritiene inoltre opportuno ribadire che: - Il Comune di Reggio Emilia non assume responsabilità per eventuali ritardi/disguidi che pregiudicano il ricevimento dell'opera nei tempi stabiliti comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore, né per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente, oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo e-mail indicato nella domanda.

- Le dichiarazioni rese dai candidati sulla domanda di partecipazione e relativi allegati costituiscono dichiarazioni sostitutive ai sensi del D.P.R. 28.12.2000 n. 445.
- Si richiama l’attenzione del candidato alle responsabilità penali cui può andare incontro in caso di dichiarazioni non veritiere, ai sensi dell’art. 76 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445.
- Il Comune di Reggio Emilia potrà procedere a controlli sulla veridicità delle suddette dichiarazioni sostitutive, ai sensi di quanto previsto dagli artt. 71 e 72 del D.P.R. 445/2000.


  • Condividi:
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • Aggiungi a Technorati
  • OKNotizie
Esprimi il tuo commento