Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Domenica 20.08.2017 ore 04.07
Sei qui: Home | Milleproroghe, confermata la proroga dei mutui accesi dai Comuni dell'area del sisma del 2012 in Emilia
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Milleproroghe, confermata la proroga dei mutui accesi dai Comuni dell'area del sisma del 2012 in Emilia


Il decreto "Milleproroghe" approvato giovedì 16 febbraio dall'aula del Senato ha confermato, tra le altre cose, il differimento del pagamento dei mutui accesi presso la Cassa depositi e prestiti dai Comuni colpiti dal sisma del 2012 in Emilia.



L'emendamento, presentato da alcuni senatori emiliani del Pd come primi firmatari e regolarmente corredato dell'adeguata copertura finanziaria, è stato infatti recepito nel maxi-emendamento approvato dal Senato con voto di fiducia.

"Per un errore nel corso dell'esame in commissione - hanno spiegato i senatori dem Stefano Vaccari e Claudio Broglia - era stato considerato anche un emendamento di analogo contenuto senza copertura finanziaria, che per questo è stato in seguito espunto. Il fatto importante è che la norma sia stata approvata nel Milleproroghe: quindi i Comuni del cratere godranno di una proroga ulteriore del pagamento dei ratei dei mutui".


Ultimo aggiornamento: 16/02/17

Esprimi il tuo commento