Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Giovedģ 24.08.2017 ore 01.05
Sei qui: Home | Capo scout disperso e ritrovato sul Ventasso
2 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Capo scout disperso e ritrovato sul Ventasso


Un caposquadra dei boyscout di 25 anni, Moreno Romani, proveniente da Castelfranco Emilia (Modena) era stato dato per disperso sul monte Ventasso, sopra Ramiseto, nell'alto Appennino Reggiano. Il giovane  è poi stato ritrovato verso le 21,30.

 
Erano circa le 17 quando Moreno Romani rientrando sul sentiero 655, quello del lago Calamone che conduce verso il camping Le Fonti, avrebbe telefonato ai suoi amici spiegando di essersi fatto male.
 
Ma le ricerche messe in pratica dai suoi compagni erano state del tutto vane. Così verso le 19,30 è scattata la chiamata per il soccorso ai vigili del fuoco di Reggio Emilia che hanno iniziato a svolgere le ricerche con diverse squadre a terra e l’elicottero del nucleo di Bologna.
Moreno Romani è poi stato ritrovato alle 21.30 dai carabinieri a Vallisnera, e cioè dalla parte opposta di dove erano iniziate le ricerche. Le condizioni del 25enne sono apparse abbastanza buone.
 


Ultimo aggiornamento: 19/06/17

19/06/17 h. 22.42
poteva capitargli di peggio dice:

Vedendolo vestito da coglione alcuni pastori avrebbero potuto approfittare di lui...

19/06/17 h. 14.14
Antitaliano dice:

Sandrołn!

Esprimi il tuo commento