Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Venerdì 26.05.2017 ore 20.57
Sei qui: Home | Bologna. Molestò una 14enne, autista di scuolabus condannato a 3 anni
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Bologna. Molestò una 14enne, autista di scuolabus condannato a 3 anni


Il tribunale collegiale di Bologna ha condannato a tre anni di reclusione per violenza sessuale un autista di scuolabus accusato di aver palpeggiato, molestato e cercato di baciare una 14enne proprio a bordo del mezzo di trasporto scolastico.



L'uomo, che in seguito all'indagine è stato sospeso dal servizio, è stato invece assolto dall'accusa di aver mostrato alla giovanissima vittima un filmato pedopornografico. I giudici hanno anche fissato una provvisionale di 10mila euro per la parte civile.

I fatti risalgono al 2014, quando l'uomo lavorava guidando un pullmino per accompagnare nel tragitto da scuola a casa un gruppetto di 7-8 alunni residenti con le loro famiglie in alcune frazioni dell'Appenino bolognese.

L'uomo, secondo l'accusa, avrebbe rivolto "attenzioni particolari" a sfondo sessuale nei confronti di una ragazzina minorenne, l'ultima ad essere accompagnata a casa: molestie che convinsero la giovanissima vittima a sfogarsi confidandosi con un'insegnante, che a sua volta informò i vertici dell'istituto facendo partire la denuncia che diede il via all'inchiesta giudiziaria.

In sede d'incidente probatorio davanti al giudice per le indagini preliminari Maurizio Millo è stata effettuata anche l'audizione protetta della vittima, assistita come parte civile dall'avvocato Elena Bernardi.


Ultimo aggiornamento: 12/01/17

Esprimi il tuo commento