Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Domenica 24.06.2018 ore 07.12
Sei qui: Home | Ancora temporali sparsi, venerdì migliora
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Ancora temporali sparsi, venerdì migliora


Risveglio autunnale sul Triveneto ed Emilia-Romagna, in particolare su quest'ultima sono ancora in atto temporali anche forti sulle coste romagnole con locali allagamenti e disagi; si segnalano tra forlivese e faentino accumuli di 50 e 70 mm, ma anche su ravennate e appennino bolognese punte fino a 50 mm. Una grandinata è segnalata a Bologna.
 
Un minimo depressionario in transito verso il mar Tirreno ha determinato condizioni di instabilità sulla regione a partire da mercoledì 13. Le precipitazioni sono a carattere di rovescio o temporale persistente di forte intensità e hanno interessato inizialmente il settore centro-occidentale della regione per poi estendersi alle province orientali. I temporali sul settore centro-orientale per giovedì 14 giugno sono previsti più persistenti con associate raffiche di vento. Dal pomeriggio di venerdì è prevista una generale attenuazione dei fenomeni. 
 
Allerta Gialla per temporali per le province di PC, PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN è prevista sino a venerdì 15 giugno. "Per la natura dei fenomeni e per l’intensità prevista degli stessi, si raccomanda di seguire con scrupolosità i consigli e le norme di comportamento previste dal sistema regionale di allertamento con particolare riferimento ai sottopassi, alle zone depresse e ai corsi d’acqua tombati. Si consiglia la consultazione della sezione “Informati e Preparati” che riguarda i fenomeni oggetto dell’allerta in atto. Proseguono le attività di collaudo della diga di Mignano. Nell’attualità è attiva la fase di preallerta per rischio idraulico a valle. Rimangono in essere le fasi operative previste dai piani comunali di protezione civile per i comuni di Vernasca, Lugagnano Val d’Arda, Castell’Arquato, Alseno, Fiorenzuola d’Arda, Cortemaggiore, Besenzone, San Pietro in Cerro, Villanova sull’Arda".


Ultimo aggiornamento: 14/06/18

Esprimi il tuo commento