Facebook Twitter You Tube Google Plus Flipboard
Sabato 03.12.2016 ore 10.37
Sei qui: Home | Alpinismo. Confortola, re degli 8000, a Reggio
0 Commenti
  • Aumenta dimensione testo
  • Diminuisci dimensione testo
  • Invia articolo
  • Stampa articolo

Alpinismo. Confortola, re degli 8000, a Reggio


Il 1 dicembre sarà una giornata importante per gli alpinisti e gli appassionati di montagna reggiani.



Il Cai di Reggio Emilia organizza infatti una serata con il grande alpinista Marco Confortola, che ha all'attivo la salita di numerosi 8000. A Reggio Emilia Confortola presenterà la sua salita al Makalu (8462 m), la quinta montagna più alta della terra, salita nel maggio del 2016 con Marco Camandona. L'incontro è previsto alle 21:00 al Centro Internazionale Loris Malaguzzi, in viale Ramazzini 72/a a Reggio Emilia. L'ingresso è libero.

 
Guida Alpina in giovanissima età e poi maestro di sci e tecnico di Elisoccorso, Confortola, valtellinese, si è affacciato al mondo dell'Himalaia nel 2004 dopo aver effettuato esperienza sulle montagne di casa (Gruppo Ortler-Cevedale) con varie discese di sci-estremo come la discesa della Parete Nord dell'Ortler e vari concatenamenti in solitaria (ricordiamo uno dei suoi exploit: Parete Nord di Ortler-Gran Zebru-Monte Zebru-Tresero in giornata e in solitaria).Ha salito ben nove 8000 senza ossigeno: Everest (8848 m), K2 (8611 m), Lhotse 8516 m), Makalu (8462 m), Cho Oyu (8201 m), Manaslu (8163 m), Annapurna (8091 m), Broad Peak (8047 m), Shisha Pangma (8013 m). Marco Confortola ha anche installato la stazione meteo più alta al mondo al Colle Sud dell'Everest a ottomila metri. Confortola è inoltre formatore per la scuola di Formazione Tec-Bosch e atleta nel progetto nazionale Allenarsi per il Futuro.

 
La serata del Cai è stata organizzata con il sostegno di Udor water power, Alpen Sport, Reggio Gas e Union Brokers.
 


Ultimo aggiornamento: 30/11/16

Esprimi il tuo commento